Archivio dell'autore: amp

Passages alla conferenza “Metti la Storia al lavoro”

Nell’ambito della fase di disseminazione scientifica del progetto “COMMONS. Patrimoni in comune, storie condivise“, il 12 giugno 2018 Anna Maria Pecci ha presentato il paper “COMMONS: archivi storici e narrazioni partecipative” alla seconda Conferenza italiana di Public History “Metti la Storia al lavoro” organizzata dall’AIPH (Associazione Italiana di Public History) presso l’Università di Pisa.
Maggiori informazioni qui 

Annunci

“COMMONS. Patrimoni in comune, storie condivise” – Follow-up | COMMONS Lab

È online COMMONS Lab, la sezione del sito di COMMONS che documenta parte della legacy del progetto. I principi di trasferibilità e replicabilità di metodo, strumenti e risultati, che hanno contraddistinto l’intero processo di co-creazione, sono stati acquisiti e rielaborati da alcune/i partecipanti per differenti fini istituzionali.
Il potenziale generativo e ispiratore di COMMONS sembra davvero non esaurirsi!

“COMMONS. Patrimoni in comune, storie condivise” – 6/Follow-up | Labsus

Elisabetta Tarasco, archivista che ha preso parte al progetto realizzando la digital storyRipercorrere il labirinto”, restituisce la sua esperienza nell’articolo “ Il progetto “Commons”, un patrimonio comune di storie condivise”, pubblicato nella rubrica “Ricerche” di Labsus, il Laboratorio per la sussidiarietà 

“COMMONS. Patrimoni in comune, storie condivise” – 6/Follow-up | Isabile

Valentina Borsella – Responsabile progetti culturali e Comunicazione per la Fondazione Carlo Molo onlus – dedica tre articoli di approfondimento al laboratorio “COMMONS. Torino è la mia città”, promosso e coordinato dall’Associazione culturale Passages, realizzato con il sostegno della Città di Torino – Motore di Ricerca: Comunità Attiva:

#1 “La mostra “Torino: Vedute d’insieme” – il progetto
#2 “La mostra “Torino: Vedute d’insieme” – la realizzazione
#3 “La mostra “Torino: Vedute d’insieme” – l’esposizione al pubblico

“Torino: vedute d’insieme” a Palazzo Birago

L’ultima tappa della mostra temporanea diffusa “Torino: vedute d’insieme” è ospitata dalla prestigiosa sede della Camera di commercio di Torino. Il percorso espositivo si snoda tra installazioni autobiografiche di negozianti, residenti e operatrici culturali che hanno contribuito all’azione di progetto “COMMONS. La Contrada si racconta” e i lavori realizzati da persone con afasia e caregivers nel laboratorio “COMMONS. Torino è la mia città” svolto in collaborazione con la Fondazione Carlo Molo onlus.

L’iniziativa ha ricevuto il sostegno e il Patrocinio della Camera di commercio di Torino

Palazzo Birago-Camera di commercio di Torino
Via Carlo Alberto, 16

La mostra è visitabile fino a giovedì 21 dicembre nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì 10-12,30 e 14,30-17 | sabato e domenica 11-18
Martedì 12 dicembre apertura alle ore 15
Ingresso gratuito

Annullamento Convegno

Siamo spiacenti di comunicare l’annullamento del Convegno in programma venerdì 1 dicembre. L’Associazione culturale Passages è vicina alla famiglia di Francesca Evangelisti e a Simonetta Carbone.

Convegno “COMMONS. Linguaggi partecipativi per una mediazione coinvolgente dei patrimoni culturali”

Venerdì 1 dicembre dalle 9 alle 17 presso la Sala Conferenze della  Biblioteca Civica Centrale

Quali sfide e opportunità pone oggi il processo di democratizzazione della cultura a chi opera nel settore dei patrimoni? È possibile adottare linguaggi creativi per rendere archivi e biblioteche più accessibili? Perché guardare ai loro pubblici con occhi nuovi facilitandone il ruolo di produttori di cultura? In che misura è utile stabilire un dialogo tra istituzioni e territorio? Con quali strumenti coinvolgere la cittadinanza per valorizzare anche il patrimonio d’affezione?

Queste sono alcune delle domande che affronta il Convegno che avrà luogo venerdì 1 dicembre nella Sala Conferenze della Biblioteca Civica Centrale. L’evento, promosso nell’ambito del Progetto Bibliotecario Urbano sul Pubblico Dominio, intende contribuire al dibattito in corso sull’audience development e l’audience engagement a partire dagli esiti del progetto COMMONS. Patrimoni in comune, storie condivise.

I lavori della giornata mirano a restituire la complessità del processo collaborativo grazie alle testimonianze di chi vi ha preso parte e valutarne l’apporto istituzionale e sociale tramite riflessioni di esperti e studiosi su temi portanti che guardano ad orizzonti di teorie e pratiche più ampi. Il Convegno si rivolge a chi si occupa di promuovere l’accesso alla cultura come bene comune e a chi è disponibile ad interrogarsi sul proprio legame con i patrimoni culturali.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione entro mercoledì 29 novembre all’indirizzo commonsprj@gmail.com

Qui il comunicato stampa e il programma del Convegno