Archivio dell'autore: Gianluigi Mangiapane

“Facendo Altro” a Palazzo Barolo

FACENDO ALTRO è una mostra che presenta le opere di trenta autori e autrici che conducono, o hanno condotto, pratiche artistiche parallele all’attività professionale ufficiale, dimostrando come l’attività espressiva sia una necessità ineluttabile degli esseri umani. Un ricco programma di eventi, iniziative, laboratori gratuiti accompagnerà l’attività espositiva durante il periodo di apertura della mostra che si terrà a Palazzo Barolo a Torino dall’11 maggio al 16 giugno 2019.
L’ingresso è sempre gratuito.

Autori, autrici, opere e programma li trovate qui: http://www.facendoaltro.it

Inaugurazione sabato 11 maggio dalle ore 16:00 alle ore 18:30.

Rimanete aggiornati su eventi, cambiamenti, altre iniziative last minute seguendoci qui:
▪️ FACEBOOK https://www.facebook.com/facendoaltro
▪️ INSTAGRAM https://www.instagram.com/facendoaltro/
▪️ TWITTER https://twitter.com/FacendoAltro

La mostra “Facendo altro” è organizzata e realizzata dalle Associazioni Artenne, Forme in Bilico e Passages nell’ambito della Rassegna “Singolare e Plurale”, progetto della Città di Torino e l’Opera Barolo.

“Uomo e donna: parliamo di farmaci”

Vi aspettiamo martedì 19 giugno alle ore 16,30 all’Archivio Storico della Città di Torino, via Barbaroux 32 per la conferenza “Uomo e donna: parliamo di farmaci”, tenuta dalla ricercatrice Silvia De Francia (Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche dell’Università di Torino).

Nel suo intervento la farmacologa illustrerà quali sono le differenze di sintomi e progressione delle stesse patologie che colpiscono uomini e donne e come essi rispondano in maniera differente ai trattamenti con i farmaci.
A seguire sarà realizzata una visita alla storica Farmacia omeopatica di Torino, fondata nel 1862 e riallestita presso l’Archivio della Città. Si potranno così ammirare le ampolle, i mortai e i pestelli, utilizzati un tempo per la preparazione dei rimedi omeopatici, e gli scaffali che accolgono ora i volumi ottocenteschi della Biblioteca dell’Istituto.

Durata percorso: 1 ora – Info: associazionepassages@libero.it; 3403602729 – Ingresso gratuito (max 50 posti) e prenotazione non obbligatoria.

L’iniziativa rientra nel programma delle “Settimane della Scienza“.

Fra Cortili e Botteghe. Storie di Contrada

Spettacolo dove video racconti si sono alternati alle voci delle attrici della compagnia Lilithteatronirico. Realizzato il 19 maggio 2018 fra le strade, i cortili e le botteghe storiche della Contrada dei Guardinfanti di Torino.

Torino Sette, inserto de “La Stampa”, pagina web – 18 maggio 2018

Cosa Succede (intervista), programma TV di Primantenna – 17 maggio 2018

Spin-off del progetto “COMMONS. Patrimoni in comune, storie condivise” Evento del Salone OFF 2018

 

FRA CORTILI E BOTTEGHE. Storie di Contrada

L’Associazione culturale Passages e la compagnia teatrale lilith§teatronirico, in collaborazione con l’Associazione di Via “La Contrada dei Guardinfanti”, propongono nell’ambito del Salone Internazionale del Libro OFF 2018 una doppia iniziativa: due spettacoli itineranti, con “gustosto finale”, fra i cortili e le botteghe della Contrada.
Il primo appuntamento dal titolo “STORIA. Scoprire il passato per un futuro consapevole” si svolgerà venerdì 18 maggio 2018 con partenza alle ore 17:00 da via XX settembre angolo via Barbaroux.
Il secondo appuntamento “LAVORO. Antichi mestieri e nuove attività” si svolgerà il giorno seguente, sabato 19 maggio 2018, con partenza alle ore 17:00 da via San Tommaso 11.
Durante i due spettacoli si alterneranno video-racconti proiettati in botteghe e locali che caratterizzano la Contrada dei Guardinfanti, nel pieno centro di Torino, e performance di attori e attrici che si svolgeranno all’interno di cortili storici. L’iniziativa desidera riportare in luce episodi e pagine di storia poco conosciuti di questo piccolo borgo.
Libri, materiale d’archivio e interviste con chi da sempre abita e frequenta la Contrada sono stati utilizzati per ricostruire i racconti su queste vie acciottolate, che i partecipanti potranno (ri)scoprire in un percorso di circa due ore. Al termine, si potrà gustare in una bottega una merenda sinoira ispirata alla tradizione piemontese.
Modalità di svolgimento 
Durata: 2h max.
Lo spettacolo costa 20,00 euro (inclusa merenda sinoira finale) ed è riservato a un numero limitato di partecipanti.
Prenotazione obbligatoria all’indirizzo associazionepassages@libero.it o al 3403602729 entro il 18 maggio alle ore 12:30.
Seguiteci sulla pagina Facebook di Passages.

“COMMONS. Patrimoni in comune, storie condivise” – 1/ Call “La Contrada si racconta”

Call “COMMONS. La Contrada si racconta”: Rassegna Stampa_21 aprile 2017 e Rassegna Stampa_24 aprile 2017

Per conoscere meglio il progetto “COMMONS. Patrimoni in comune, storie condivise” il sito web è: http://commons.network/

Passages sbarca su Twitter

Passages va in vacanza, ma potete seguirci anche su Twitter:

@AssPassages

Buon riposo e arrivederci a settembre con nuove iniziative!

Camminare in riva al Po. Tempo libero e sport di ieri e di oggi

Articolo “Camminare in riva al Po” – Torino Sette del 20 maggio 2016

Articolo “Un itinerario inedito in mezzo alla natura per scoprire qualcosa in più sulla nostra città” – educazionesostenibile.it del 17 maggio 2016

Maggio sulle rive del Po con Passages

Microsoft PowerPoint - Presentazione standard1

Un sommergibile a Torino                                                                             20 maggio 2016 ore 17,30. Sala Molinari c/o Biblioteca Civica Natalia Ginzburg – Via Lombroso 16,Torino

Camminare in riva al Po. Tempo libero e sport di ieri e di oggi        21 maggio 2016 ore 14,30. Partenza dalla sede dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia – Viale Marinai d’Italia 1, Torino

L’Associazione culturale Passages e l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia (ANMI) in collaborazione con le Biblioteche Civiche Torinesi (BCT) propongono per il 20 e il 21 maggio 2016 due iniziative volte a far conoscere storie e memorie, a volte poco note, legate a luoghi all’interno del Parco del Valentino.

Venerdì 20 maggio alle ore 17,30 si terrà la conferenza dal titolo “Un sommergibile a Torino” presso la Sala Molinari della Biblioteca Civica Natalia Ginzburg. Durante l’incontro Cristina Fanelli delle Biblioteche Civiche Torinesi e Gianluigi Mangiapane dell’Associazione culturale Passages presenteranno il progetto di tutela e valorizzazione dei fondi bibliografici e d’archivio conservati presso l’ANMI, mentre Giampiero Cattaneo dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia racconterà la storia molto torinese dell’associazione, che ha sede in riva al Po e che custodisce un piccolo museo ed espone il sommergibile Andrea Provana.

Sabato 21 maggio dalle ore 14,30 verrà proposto il percorso dal titolo “Camminare in riva al Po. Tempo libero e sport di ieri e di oggi”, che partirà dalla sede dell’ANMI, nel Parco del Valentino vicino al Ponte Isabella, e si snoderà fra quei luoghi in prossimità del fiume che sono collegati a sport e a svaghi cittadini sia del passato che del presente. I volontari dell’ANMI apriranno le porte del loro museo e racconteranno la vita del sommergibile; Gianluigi Mangiapane dell’Associazione Passages e le attrici Ina Muhameti e Daniela Pezzana alterneranno le loro voci per approfondire storie, curiosità e aneddoti di questi posti, grazie alle letture di brani tratti da volumi conservati presso la Biblioteca Civica Centrale di Torino e la Biblioteca Civica Natalia Ginzburg. L’iscrizione al percorso è obbligatoria.

Per informazioni (prenotazione e costi)                       associazionepassages@libero.it; +39 340 3602729

L’iniziativa gode del patrocinio della Circoscrizione 8 della Città di Torino.

Rientra nel programma del Salone OFF di Torin

salone_off

CS_Eventi Maggio2016

MAI VISTI: Rossella Carpino a Palazzo Barolo

Il 19 maggio 2016 inaugurerà a Palazzo Barolo /maɪ prɪnt/ Rossella Carpino, la prima personale di uno degli autori dell’archivio Mai Visti e Altre Storie, progetto nato con lo scopo di conservare, studiare e valorizzare l’Arte Irregolare Contemporanea in Piemonte.

13087430_1195462113797739_3782558316403826541_n
Nelle sale del Legnanino le opere originali di Rossella Carpino si offrono allo spettatore alternate alle riproduzioni serigrafiche delle stesse, realizzate da Print About Me nell’ambito del sottoprogetto /maɪ prɪnt/, nato dalla collaborazione fra Mai Visti e Housing Giulia e dedicato alla diffusione delle opere d’arte irregolare piemontese conservate nell’archivio Mai Visti e Altre Storie.

Inaugurazione
19 maggio 2016, h. 18.00
Palazzo Barolo – Via delle Orfane, 7, Torino

Mostra
19 maggio – 5 giugno 2016; lunedì: chiuso
martedì – venerdì: 10.00 – 12.30, 15.00 – 17.30
sabato: 15.00 – 17.30 – domenica: 15.00 – 18.30

Info
#maivisti www.maivisti.it | www.associazionearteco.it
stampa.arteco@gmail.com

Nell’ambito di Mai Visti e Altre Storie
_da un’idea di Tea Tramino
_a cura di Arteco (Annalisa Pellino e Beatrice Zanelli)
_in collaborazione con Associazione culturale Passages
_per l’elenco di partner e sponsor: www.maivisti.it
_media partner: Memecult

Opere Aperte

A breve apriremo le iscrizioni per “Opere Aperte”, un laboratorio di 4 incontri per riflettere attraverso un percorso sensoriale su cosa ci fa sentire accolti.
Seguiteci qui sul sito o sulla pagina Facebook dell’Associazione per avere presto maggiori dettagli.

Il Laboratorio è sostenuto da Motore di Ricerca: Comunità attiva della Città di Torino.